Regata Portolano

Acqua datemi acqua.

Il gran caldo con alta umidità e attacco continuo di zanzzzare hanno caratterizzzato la regata del Portolano CVCE di Porto Ceresio con percorso lungo tra Porto e Brusino e gommone-boa di poppa compreso cronogirl fluorescente.

Interessante novità per la partenza con bandiera dei 10′ arancione che chiama gli equipaggi alla preghiera.

Novità per il CNM con Rodrigo sul Pico, Valerio e Ferruccio  su Stratos,  e Leonardo con Caspar e Max sul Sun. Con lo Snipe Daniela e Marcel.

Nelle Derive  arrivano terzi Fabio Pironi – Ulrike Scheu, eleganti in barca e rigorosamente vintage  a terra.  Secondo Tiziano Arioli, apparso stanco dal continuo trasporto di acquaminerale per il frigo, e primi Marcel Fux-Daniela Bonvini con “Luna”, altra conquista dell’armatrice di Casoro.

Nelle Chiglie vince il bravo Bruno Vitali -Sanna-Bianchi (Olsen 31) sul Surprise di Mario Corica-Colombini-Lenazzi.  Terzo l’equipaggio di Enrico Haas-Salvagno-Regolli dopo spuntino pre-regata  all’ombra del salice.

Uomo “batteria”  Umberto Chinellato primeggia tra i catamarani. Secondo e ritorno alle regate per Leo Pace e Lotti Gianfranco con gennaker enorme e terzo Luca Streuli costante e presente responsabile regata AVC.

Bella regata bella gente bella premiazione.

Penna bianca

Classifica_DERIVE

Classifica_CATA_CHIGLIE